L’uomo non è fatto per prendere delle decisioni. Basta vederlo al ristorante, davanti ad un menù.